I nostri piccoli “diesel” ingranano alla grande con la seconda